Storia

Sono ormai passati 20 anni, da quando, a Monte San Pietro, venne inaugurato il primo ed unico campo da golf Altoatesino. Si trattava di un campo a 9 buche che ha fatto da apripista nella nostra regione. I 7 campi e diversi campi pratica che si sono succeduti nel corso degli anni lo testimoniano. Tuttavia il Golf Club Petersberg è e rimarrà sempre al primo posto: è qui infatti che si sono formati i pionieri del golf in Alto Adige! Di seguito le tappe più significative della sua bellissima storia:

1986 - 1988

La fam. Thaler affida la realizzazione del campo da gioco all’arch. Marco Croze, mentre la progettazione della sede viene curata dall’amico e arch. Walter Pichler. I lavori cominciano nel 1988 e già nell’autunno dello stesso anno la maggior parte di essi si può considerare concluso. A settembre saranno completati 9 green, il putting-green e alcune parti del fairway.

1988

Un gruppo di 15 persone assieme al notaio Gianguido Isotto – che più avanti diventerà socio a sua volta – fondano il Golf Club Petersberg. L’unico socio, a poter contare già allora, su una pluriennale esperienza, era Rudi Rimbl. E fu grazie a lui che venne raggiunto un accordo tra la Weisshorn SpA ed il Golf Club. L’accordo sancì infatti una proficua collaborazione che caratterizzò positivamente gli ultimi 20 anni. A dicembre dello stesso anno, il Club conta già 44 membri.

I soci fondatori sono:

Joachim Dalsass
Juliska Pfaffstaller
Hartmann Gallmetzer
Helmuth Pfaffstaller
Werner Gramm
Hanno Mayr
Artur Thaler
Richard Clementi
Rudi Rimbl
Christian Solderer
Erich Thaler
Hans-Peter Thaler
Annemarie Thaler
Günther Thaler
Walter Pichler

1989

Maggio 1989: Inaugurazione del driving range. Il primo maestro fu Chris Mawdsley, il quale rimase al Golf Club per ben 7 anni.

Agosto 1989: Inaugurazione della sede del Club nonché dell’intero percorso a 9 buche. Il Club conta ben 100 soci, ed il 13 agosto viene inoltre organizzato il primo torneo a Monte San Pietro. Appena un anno dopo si raggiunge quota 150 soci, allora il numero massimo previsto. Sempre nel 1989 viene inoltre giocata la prima stagione completa.

1990

Luglio 1990: Il presidente Joachim Dalsass si ritira. Lo sostituisce Hartmann Gallmetzer.

Nonostante l’avvio più che positivo della struttura, la fam. Thaler decide di ampliare la struttura già durante i mesi estivi e di trasformare il Club in un percorso a 18 buche. Tuttavia, dato che molte delle 9 buche aggiuntive sono posizionate nel bosco, le autorizzazioni necessarie tardano un po’ ad arrivare.

E nonostante non si volesse più ammettere nuovi soci, sempre in questo anno, la soglia massima venne portata a 200.

1992

Iniziano i lavori per il nuovo percorso a 9 buche, il quale venne inaugurato ca. un anno più tardi, il 6 agosto. Da allora l’Alto Adige ebbe il suo primo vero Golf Club!

1994

Questo anno rappresenta la prima vera e propria stagione piena per il GC. Un anno caratterizzato da molti tornei e alcune accese discussioni tra la commissione sportiva, i soci e la Weisshorn SpA. Si argomentava sul fatto del se considerare un torneo di golf una semplice gara sportiva, oppure un evento a carattere sociale. Le diverse discussioni hanno infine portato al ritiro della commissione sportiva nonché aperto alcuni dibattiti sul golf in quanto disciplina sportiva.

1996

Il maestro Chris Mawdsley viene sostituito daMartin Turley.

1997

Erwin Kiem viene eletto nuovo presidente ed il fulcro si concentra sul gioco del golf e su quest’ultimo in quanto disciplina sportiva. In questo anno il Club conta ca. 370 soci.

2001

I lavori di miglioramento al club non sono ancora finiti. In questo anno infatti si inizia ad implementare il campo, passando da un par 67 ad un par 71. Nello stesso anno viene inoltre pubblicata la prima edizione del giornale del Club.

2004

Il Consiglio viene rieletto e Dieter Schnabel viene confermato presidente.

2008

Dopo diversi anni, Schnabel decide di non ricandidarsi. Al suo posto vengono eletti Hubert Christof in qualità di presidente ed Edith Isotti come sua vice.

2015

Alle Elektroleitungen wurden verlegt und sämtliche Stommasten abgetragen. Am gesamten Goflplatzgelände gibt es keine oberirdischen Leitungen mehr. Anthony Jackson unterrichtet nun mit einer hochmodernen FlightScope Anlage.

I seguenti professionisti di golf hanno insegnato al Golf Club Petersberg come maestri fissi:

  • Chris Mawdsley
  • Malcolm Harrison
  • Allistair Halliday
  • Martin Turley
  • Mike Sullivan
  • Anthony Jackson

in alta stagione sono stati affiancati dai seguenti maestri:

  • Vincenzo Innocente
  • Roberto Ranzo
  • Mario Ugo Pasini
  • Antonello Bovari
  • Romolo Napoleoni
  • Jeremy Twichett
  • Sean Bailey
  • Brian Cummings
  • Phil Tolley
  • Paul Platt