FacebookTwitter

Regole locali Golf Club Petersberg

1. Fuori limite

sono indicati con paletti bianchi. Dove questi mancano o sono stati rimossi il fuori limite è costituito da:
I limiti del campo stesso ed in più:
Buca 1, 18: a destra il campo pratica
Buca 7, 8: a destra oltre il muro di sassi e/o dietro la rete di protezione.
Buca 10,11: lo steccato

2. Parti integranti

  • Tutti i muretti, le case e le capanne su tutto il campo
  • Sostegni e fondazioni delle reti e degli steccati che indicano il fuori limite

3. Terreno in riparazione

  • Aree sul percorso segnate con paletti azzurri o linee bianche
  • Formicai
  • Gravi erosioni nei bunkers causati dall’acqua
  • Fossi di drenaggio riempiti con ghiaia

Se è presente un’area di droppaggio (Dropping-Area) questa rappresenta un’ulteriore possibilità di droppare.

4. Pietre nei bunkers ed alberi piantati

Le pietre nei bunkers sono ostruzioni movibili. Si applica regola 24.
Gli alberi di nuovo impianto protetti da un tutore sono ostruzioni inamovibili. Si applica regola 24.

5. Ostacoli d`acqua  ed ostacoli d`acqua laterali

Ostacoli d’acqua sono segnati con paletti o linee gialle. Ostacoli d’acqua laterali sono segnati con paletti o linee rosse. Se c’è il paletto ed anche la linea, prevale la linea. Se è presente un’area di droppaggio (Dropping-Area) questa rappresenta un’ulteriore possibilità di droppare.

6. Fili elettrici

Se una palla colpisce un filo elettrico o un cavo sopraelevato, il giocatore deve annullare quel colpo, abbandonare la palla e giocare un’altra palla il più vicino possibile al punto da dove la palla originaria è stata giocata, in accordo alla Regola 20-5.

7. Palla infossata

La regola 25-2 (Palla infossata) è estesa su tutto il percorso.

8. Orari di partenza

Si applica la nota alla regola 6-3 a in caso di ritardo in partenza

9. Piazzare la palla

Se è permesso di piazzare la palla (Avviso alla partenza o nota sullo score) una palla che si trova in un´area accuratamente rasata del percorso (altezza del fairway) può, senza penalità, essere mossa o piazzata entro la distanza di 15 cm da dove si trovava originariamente, ma non più vicino alla buca. La palla deve essere marcata prima di essere alzata o mossa. Dopo che la palla è stata così mossa o piazzata, è in gioco. La palla può essere piazzata una sola volta.

10. Gioco lento (reg. 6-7)

Senza giustificazione particolare viene considerato gioco lento se un gruppo:

  • impiega più di 2 ore e 20 min. per le prime nove buche e più di 4 ore e 30 min. per tutte le 18 buche.
  • perde la sua posizione sul campo, non recupera immediatamente la sua posizione e non fa passare la partita che segue.

In questi casi il comitato può ammonire il gruppo e poi cronometrare il tempo impiegato per effettuare i singoli colpi che non dovrà superare i 50 secondi per il colpo dalla partenza e per i colpi successivi se il giocatore è il primo del turno, altrimenti per il secondo, terzo o quarto giocatore del turno i 40 secondi.
Penalità per infrazione alla regola 6-7:
prima infrazione:    1 colpo
seconda infrazione:    2 colpi

Penalità minima per infrazione ad una regola locale:

2 colpi nelle gare a colpi
Perdita della buca nelle gare a buche

SOSPENSIONE E RIPRESA DEL GIOCO

Interrompere il gioco immediatamente: 1 suono prolungato di sirena
Interrompere il gioco: 3 suoni consecutivi di sirena ripetuti
Riprendere il gioco: 2 suoni brevi di sirena ripetuti

Nota: Indipendentemente da questa condizione di gara la responsabilità dell’interruzione del gioco per pericolo a causa di fulmini rimane del giocatore.

Rastrelli dei bunkers
I rastrelli dei bunkers vanno messi FUORI DAI BUNKERS, in modo da non interferire al gioco dei gruppi che seguono

Tornei

video

Gallery

video

Video

video
min : 4
max: 24
min : 4
max: 24